Giovedi 17 Aprile: GREG REKUS (CAN) + MIGRE LE TIGRE (AT)


Chitarra e tamburino

Ha appena finito di battere i piedi sul tamburino in Canada e negli Stati Uniti ed eccolo arrivare con il suo punk folk da sommossa popolare in grado di mobilitare persone di tutte le età. D'altro canto le sue canzoni parlano delle cose che più ci stanno a cuore: bere nel tuo bar preferito, le relazioni, la politica e la vita in generale. Ce n'è per tutti!!


 In apertura una nostra vecchia conoscenza:

MIGRE LE TIGRE - chitarrone dall'Austria

Per info sulla salute del tamburello:

Inizio ore 21.30
Entrata gratuita con tessera arci

Venerdi 18 Aprile: I PLEBEI + KITSCH BOYS


Tetragravicorde verticale, vibrafono a soffietto, esacorde solitaria e da passeggio, cilindri a percossa e verbafono a palla. Questi sono gli strumenti che hanno liberamente deciso a chi affidarsi. Fino a ieri la musica veniva espressa tramite oggetti inanimati, ma oggi qualcuno ha finalmente avuto l’ardire e l’umiltà di farsi fattura del proprio fattore: lo strumento musicale! Ecco dunque che il “tetragravicorde verticale” ha scelto Coluccio Perticoni come mezzo di espressione, il “vibrafono a soffietto” ha preferito farsi cullare da Zibbonio Berretti e la stessa sorte è toccata a Cateno Erbolini e a Saulo Trulli da Rimini, il primo selezionato dall’”esacorde solitaria” e il secondo fortemente voluto dai “cilindri a percossa”. Il “verbafono a palla” e l’”esacorde da passeggio”, infine, hanno dovuto accordarsi per scegliere chi avrebbe dovuto poetarne il desìo chiamando così Calogero Focaluci alle loro dipendenze. È in questo modo che sono nati “I Plebei”: un gruppo indefinibile nel suo genere e dal genere musicale indefinito che suole accogliere gli onesti ascoltatori di ogni età all’interno di una bolla immaginaria per traghettarli in una dimensione fuori dal tempo e dallo spazio. Con I Plebei la buona musica è gioco e la canzone poesia talvolta ironica, ma pur sempre sottile e mai banale. I Plebei sono una band con un repertorio di brani originali che raccolgono in giro per il mondo e per il tempo generi e stili diversi. Musica per tutte le orecchie quindi, musica da circo, musica da ballo, musica d’ascolto, musica spensierata e musica stonata….insomma…musica plebea!


In apertura


KITSCH BOYS - Blues Rock da Mantova. 
Dopo tre anni possono dire di aver trovato la formazione definitiva e il sound ideale.

Per sapere cos'è un tetragravicorde ecco qua 

Inizio ore 22.30
Entrata gratuita con tessera arci

Domenica 20 Aprile: KYLE DENTON (USA) + MICHELE DAL LAGO


KYLE DENTON (The Midwest Beat) da Milwaukee, USA

MICHELE DAL LAGO e NENA MARINELLI - Hillbilly Heroin, da Bergamo

Serata Country, Bluegrass, Folk e Gospel

Inizio ore 22.00
Entrata gratuta con tessera arci

Giovedi 24 aprile: Spettacolo Spartaco 1944 - Viaggio di un Rivoluzionario


“Spartaco, 1944 – Il Viaggio di un Rivoluzionario” è uno spettacolo visivo e musicale che vuole ripercorre in maniera originale le vicende legate alla vita del partigiano Mario Betto (nome di battaglia Spartaco), nato a Venezia nel 1908 e morto nel 1944 a Barcis (PN) nel corso di un’eroica azione suicida.
Il viaggio di Spartaco che i Fiori di Bakunin propongono è un viaggio denso di sentimenti ed emozioni, strutturato attraverso uno schema originale capace di fondere il descrittivismo storico con la purezza folle dell’innamoramento. Il caos bellico con la pregnanza degli ultimi, eroici, attimi dell’esistenza di Mario Betto. La forza rivoluzionaria de L’Internazionale, fischiettata sapendo di andare al massacro, con il romanticismo di Parlami d’amore, Mariù. L’immaginazione descrittiva di George Orwell con la voce poetica di Pier Paolo Pasolini. Voce che, affatto casualmente, apre e conclude lo spettacolo.

Questo è il 1944 di Spartaco, il suo viaggio rivoluzionario.

Questi sono i Fiori di Bakunin.

Rock opera with images and reading, about Mario Betto "Spartacus", partisan from Venice who fighted in Spain, was exiled in Paris and Germany and sacrified his life to stop the nazists by a bridge near Barcis.

Inizio ore 21.30
Entrata gratuita con tessera arci

Sabato 26 Aprile: JAZZ CLUB con FABRIZIO GAUDINO + NICOLA PISANI


Omaggio a Chet Baker.

L'approccio al Jazz e lo studio della tromba inizia con l'ascolto di Miles Davis. Ha studiato sotto la guida del Maestro R. Rossi presso il conservatorio “E. F. Dall’ Abaco “ di Verona e con il Maestro R. Cipelli presso il conservatorio “ F. A. Bonporti “ di Trento. Insegna tromba jazz presso la scuola musicale “ L.A.M.S. “ di Verona e presso la scuola musicale “ Dialogue “ a Nomi di Rovereto. Ha avuto occasione di collaborare con musicisti rappresentativi nel panorama jazzistico attuale quali : Danilo Memoli, Roberto Cipelli, Attilio Zanchi, Luca Pisani, Paolo Mappa, Stefano Senni, Diana Torto, Roberto Rossi, Maurizio Giammarco ecc. Realizza diversi lavori discografici con molti dei musicisti sopracitati. Si classifica al terzo posto nell’ anno 2011 al concorso nazionale delle arti nella sezione jazz. Sempre nell’ anno 2011 ottiene il terzo posto al premio “Massimo Urbani” prestigiosa vetrina internazionale per solisti jazz. Svolge attività concertistiche presso numerosi jazz club e festival.

Nicola Pisani al contrabbasso

Inizio ore 22.00
Entrata ad offerta libera con tessera arci

Mercoledi 30 Aprile: ERIN K (London, UK) + WAJUNGA & HIS RED DOGS + CHARLIE E SUZAN

► MER 30 APRILE:

21.00: Charlie & Suzan
Folk Blues da Brescia

21.45: Wajunga & His Red Dogs
Surf & Roll da Mantova

22.30: ERIN K (UK/USA)
la nuova sirena dell'anti-folk scene, Erin K, con le sue canzoni che parlano di “sex dolls, hybrid animals, relationships and food”, inizia quasi per caso, non molti anni fa. Un giorno prende una chitarra e comincia a scrivere canzoni autobiografiche, con cui ha conquistato il successo sulle scene anti-folk di Londra. L’ambiente londinese impiega poco tempo ad accorgersi di lei, tanto che nel 2012 viene chiamata ad esibirsi alle Olimpiadi di Londra. https://www.youtube.com/watch?v=5LURpwLNpmA

La serata si svolgerà nel cortile interno del circolo arci dallò. 
Entrata gratuita con tessera arci

Giovedi 1 Maggio: FESTA DEL PRIMO MAGGIO IN PIAZZA DALLO' con UOCHI TOKI, NICO ROYALE, GALUP, MISTA TOLU, MR. RAIN

Pronti per il tradizionale primo maggio in piazza Dallò?!

11.00: Primo aperitivo di maggio!

12.00: PRANZO SOCIALE con spiedo del maestro Bodei e alternativa vegetariana. Dettagli a breve

dalle 16.00 alle 18,45:

NICO ROYALE
All' anagrafe Nicola Boreali, è uno degli artisti più interessanti ed in continua evoluzione della scena reggae e dancehall italiana. Con il suo stile melodico ma allo stesso tempo esplosivo si esprime su ogni tipo di sonorità dal roots al dub, dalla dancehall all'hip hop.

MISTA TOLU
Mista Tolu, al secolo Tolulope Olabode Kuti, è un rapper e beat-maker di origini nigeriane con un EP e due dischi all’attivo. La sua avventura musicale inizia nell’età adolescenziale: a quindici anni si innamora della cultura hip hop e da sedici inizia a produrre testi e basi/beat. https://www.youtube.com/watch?v=Lixdqat7tt4

GALUP
Alberto Galuppini, per tutti Galup, nasce il 6 Marzo 1992 a Montichiari (BS), si avvicina al mondo della musica nel 2009 a 17 anni con l' aiuto di Marco Garda (DJbeat Studio). La sua passione era il reggae di Alborosie, sperimenta la voce vibrata classica del reggae roots ed esce con un mixtape registrato su riddim jamaicani nel 2010 (Rataparadise). https://www.youtube.com/watch?v=0xB2fHZBSrU

MR. RAIN
Mattia Balardi nasce il 19 Novembre del 1991 a Desenzano D/G in provincia di Brescia. Dopo varie collaborazione con Galup, da il via all'inizio della sua modesta carriera con il primo disco MAKE IT RAIN, lanciato nel 2010. Il disco permette al giovane aspirante rapper di ampliare le sue aspettative tanto da poterlo vedere esibirsi sul palco di luoghi ben noti per chi segue la scena Hip Hop! https://www.youtube.com/watch?v=-dJ0VlZdtE0

FREDDY DJ

19.00 UOCHI TOKI
Gli uochi toki esistono da prima che si sapesse in giro.
Sono tutti e tre laureati in fisica nucleare e sono esperti in tattiche di guerriglia,esplosivi,armi da fuoco,corpo a corpo,trattative per liberare ostaggi,volo su elicotteri o caccia bombardieri,veicoli d’assalto, meccanica, elettronica avanzata, informatica e nanotecnologia. Insegnano in diverse accademie di gastronomia sparse per il mondo,e nel tempo libero gestiscono delle attività in proprio quali macellerie, calzolai, studi di registrazione importantissimi, officine meccaniche, svariati centri di raccolta rottami e discariche ed anche un negozietto di sartoria. Hanno pubblicato,oltre a numerosi libri ed articoli su riviste specializzate, tre dischi di musica rap, uno più incomprensibile dell’altro. Sono stati loro ad attentare per ben nove volte alla vita di 50 cent e ci sono forti sospetti che abbiano potuto collaborare negli attentati alla vita di tupac e notorius big. Hanno recentemente confessato di aver ucciso john lennon e svelato il mistero della morte di kurt cobain: sono stati loro. Quindi, per favore, quando vi trovate ad un loro concerto o ascoltate un loro disco cercate di stare attenti perché a parte questa sequela di stupidate poco edificanti, gli uochi toki sono estremamente seri e costruttivi. Che poi la gente la pensi diversamente è un altro conto….. https://www.youtube.com/watch?v=riU86TfSxlU

Evento gratuito e aperto a tutti in Piazza Ugo Dallò che si svolgerà anche in caso di pioggia (all'interno del circolo)
Realizzato con patrocinio del Comune di Castiglione delle Stiviere. info su www.arcicastiglione.it

Sabato 3 Maggio: MONDO BIZARRO FEST vol 2

"Mondo Bizarro Crew" e Arci Dallò sono orgogliosi di presentarvi la seconda edizione del "MONDO BIZARRO FEST", una serata all' insegna del punk rock in onore ai magici Ramones a partire dall'aperitivo fino a tarda notte.

Ecco il programma della serata:

h. 19.00 aperitivo a suon di SOLO SOLO RAMONES

h. 20.00 - Acoustic shows:

- KEVIN APER (il Calvino Miracoli del punk rock europeo)
- T.B.A.

h.22.00/00.30 Sul palco:

- THE SPAZZYS (Punk Rock da Melburne, Australia)
https://www.facebook.com/pages/Spazzys/212997598718084?fref=ts

- MUGWUMPS (Punk Rock dall'Austria)
http://www.the-mugwumps.at/base.html

- RICCOBELLIS (Punk Rock dall'Italia)
https://www.facebook.com/RICCOBELLIS

h.00.30 in poi Dj set punk rock infetto dai Ramones e non solo a cura di "Mondo Bizarro Crew".

Sarà disponibile un punto ristoro per la cena.

Ampio giardino disponibile, ben accette idee per mostre e assolutamente indispensabili distro e banchetti. Se avete idee o volete portare la vostra distro contattate:

info@arcicastiglione.it oppure simonericcobelli@yahoo.it

L'entrata è ad offerta libera con tessera arci 2014.
www.arcicastiglione.it
La serata si terrà anche in caso di maltempo.

Per eventuali info sul pernottamento: info@arcicastiglione.it

Evento Facebook
https://www.facebook.com/events/1387616011463271/?fref=ts

Venite e supportate la vostra scena punk rock.
Gabba Gabba Hey!